tecnoage

Le caratteristiche dello smartphone

Prima di acquistare uno smartphone, devi essere sicuro che abbia le caratteristiche tecniche sufficienti per fare quello che desideri.

Un cellulare smartphone è come un piccolo computer. Ha un sistema operativo, una memoria in cui registrare i dati, si possono scattare foto e girare video, installare ed eseguire programmi ( applicazioni o app ), navigare in internet, consultare la posta elettronica, ecc.

Le principali caratteristiche tecniche da considerare sono le seguenti:

La velocità del processore

La velocità del microprocessore dello smartphone si misura in Ghz ( giga hertz ossia miliardi di cicli ). Quanto più la velocità è alta, tanto lo smartphone è rapido nel fornirti le risposte.

Nota. Se la velocità del processore è troppo bassa, potresti avere difficoltà a eseguire le applicazioni, l'elaborazione dati rallenta e i tempi di attesa si allungano. Potrebbero anche verificarsi degli errori durante l'esecuzione delle app o blocchi del sistema operativo.

Qual è la velocità ideale del processore?

Tutto dipende dalle applicazioni che vuoi usare sullo smartphone.

  1. Meno di un gigahertz. Se desideri usare lo smartphone soltanto per chattare, navigare in internet, scattare foto e telefonare, va bene anche un processore non veloce ( 1 Ghz ) ma più economico.
  2. Più di un gigahertz. Se vuoi utilizzare lo smartphone con applicazioni più pesanti, giochi e videochiamate, allora ti conviene acquistare un processore con almeno 2-3 Ghz..

Il sistema operativo

I sistemi operativi con una vasta scelta di applicazioni installabili sono Android e iOS.

  • iOS. Il sistema operativo iOS lo trovi soltanto sugli smartphone Apple ( es. iPhone )
  • Android. Il sistema operativo Android si trova sugli smartphone di diverse marche ( Samsung, Huawey, Asus, ecc. ).

E' meglio iOS o Android? Sono entrambi due scelte valide e la scelta dipende dalle tue preferenze. In genere, gli smartphone che usano Android sono più economici rispetto ai prodotti Apple. D'altra parte, i dispositivi Apple sono considerati più sicuri e sono facili da usare.

Se opti per il sistema operativo Android devi fare attenzione alla versione del s.o. Ad esempio, KitKat, Lollipop, Marshmallow.

E' meglio acquistare uno smartphone con un sistema operativo recente.

Se utilizzi una versione troppo vecchia del sistema operativo Android, le nuove applicazioni potrebbero non essere compatibili e non potresti installarle sullo smartphone.

La memoria RAM

La memoria RAM è la memoria temporanea dello smartphone e si misura in Giga byte ( GB ).

A cosa serve la memoria ram? È utilizzata dal processore come appoggio per registrare i dati quando fai girare un'app sullo smartphone.

Se la memoria RAM è insufficiente, le applicazioni più pesanti potrebbero bloccarsi durante l'esecuzione o andare in errore.

Qual è la RAM ideale per lo smartphone?

Tutto dipende dall'utilizzo dello smartphone.

  1. Meno di 2 Gigabyte. Se vuoi usare lo smartphone con applicazioni leggere, navigare in internet o chattare, può andare bene anche una RAM di 1-2 GB.
  2. Più di 2 Gigabyte. Se stai usando un processore veloce (2-3 GHz ) e vuoi eseguire applicazioni pesanti come le videocall, la visione dei filmati video o fare riprese prolungate con la fotocamera, è meglio optare per 3-4 Gigabyte o superiore.