tecnoage

Effetto regalo

L'effetto regalo consiste in una decisione di acquisto determinata dalla presenza di una promozione o di una offerta speciale. Una vendita promozionale è caratterizzata da un forte sconto di prezzo su alcuni beni valido per un determinato periodo di tempo e/o per una quantità limitata di pezzi ( offerta limitata ). Lo sconto, la temporaneità e la scarsità dei pezzi possono spingere il consumatore ad accelerare la sua decisione di acquisto senza prendere in considerazione l'effettiva utilità del bene. E' quindi possibile che si acquisti un prodotto inutile soltanto perché scontato.

L'effetto regalo è collegato alla "scarcity" ( scarsità del bene ). L'acquirente matura la decisione di acquisto soltanto perché ha l'impressione di perdere un'occasione, deve prendere una decisione in tempi brevi poiché l'offerta promozionale è soggetta a scadenza, oppure perché i pezzi a disposizione potrebbero esaurirsi in breve tempo. La stessa comunicazione pubblicitaria enfatizza questi aspetti (es. "offerta limitata", "solo 100 pezzi", "sconto del 20% solo per oggi" ecc.). Tutti questi elementi contribuiscono a spingere emotivamente il consumatore verso un acquisto di impulso che, come sappiamo, andrebbe sempre evitato.

E' opportuno non cadere in queste trappole. Le occasioni speciali sono veramente tali soltanto se ciò che si acquista è veramente utile. Ad esempio, se un consumatore meditava già di acquistare un bene, approfittare della promozione è lecito e conveniente. Viceversa, acquistare un prodotto soltanto perché è in promozione, pensando di usarlo in futuro in qualche modo, è soltanto uno spreco di denaro.